fbpx

Archivio Autore: Roberta e Luca

Due capponi, tre pani e sei denari per la valle divina

Luca adora raccontare storie e quando i nostri ospiti ci chiedono: “Dove posso comprare del vino?”  devo fermarlo perchè non si limita a dare indicazioni geografiche ma… Vi racconto una storia… Torniamo indietro di quasi mille anni, è il 10 maggio dell’anno del signore 1090. Quel giorno, come si legge nel contratto del notaro Bellundo, […]

Siena, previsioni del tempo d’altri tempi

Altro che siti meteo su Internet e previsioni in TV, sapete come si prevede il tempo a Siena? Guardando le banderuole segnavento sulla sommità dei merli del Palazzo Pubblico! “Quando la lupa segue il pesce il senese con l’ombrello esce”. Ecco l’immagine di una giornata  di sole; nelle giornate da ombrello lupa e pesce sono […]

Profumo di esami e di estate

Oggi, arrivando “Da Annita” sono stata ” investita ” da un effluvio dolcissimo proveniente dagli alberi di tiglio che regalano la loro ombra all’ingresso della casa… allora ho pensato che dovevo riuscire a raccontarvi questa sensazione, la storia de l’amore sotto gli alberi di tiglio…. Ma come si fa a raccontare un profumo? E’ una fragranza […]

Carlo Magno in cucina nella città aromatica

La cucina senese, pur non discostandosi molto da quella di Firenze e delle altre zone vicine, si caratterizza decisamente – soprattutto quella più povera – per la ricerca di sapori naturali e l’aggiunta di profumi particolari di certe erbe altrove dimenticate e arrivate a Siena in maniera leggendaria, tanto da meritarle l’appellativo di “città aromatica”. Nata […]

L’erba dragona contesa tra Carlo Magno e Napoleone

Ma come arrivò veramente il dragoncello a Siena? Ci sono anche altre ipotesi che ci rimandano addirittura ai tempi di Napoleone. Il fil rouge con la Francia comunque c’è sempre, invisibile ma indissolubile Carlo Magno o Napoleone? Vi ho già raccontato che stando alla leggenda fu addirittura Carlo Magno a introdurlo in Toscana affidandolo alla […]

E ci sono pietre che cantano

Ci sono pietre e luoghi che raccontano, più di altri il desiderio di infinito dell’uomo. Una casa di pietra abitata dall’Assoluto Sant’Antimo è questo e molto di più. Anche qui, come a San Galgano, ritroviamo importanti riferimenti alla Geometria Sacra. Gli antichi costruttori, che erano anche alchimisti la progettarono con il proposito di supportare i […]

Ci sono pietre e luoghi che raccontano

Uno di questi luoghi è molto vicino a noi ed ha un posto speciale nel mio cuore. “Arrivando dalla strada di Montalcino nella splendida e solitaria Valle Starcia, a fianco dell’antica Via Francigena, l’Abbazia di Sant’Antimo appare all’improvviso in un microcosmo non violato dal tempo e forse perché stregata d’amore ogni volta mi abbaglia e […]

Quando all’imbrunire le colline si tingono di rosa

“Sapete, è geniale questa cosa che i giorni finiscono. E’ un sistema geniale. I giorni e poi le notti. E di nuovo i giorni. Sembra scontato, ma c’è del genio. E là, dove la natura decide di collocare i propri limiti, esplode lo spettacolo…i tramonti“ (A. Baricco, Oceano Mare) Adoro immergermi nella dolcezza del tramonto […]